Dalla rassegna stampa Libri

Alghero, il libro di Raffaele Caneo contro discriminazione e omofobia

360904-vari-libro
Un libro contro le discriminazioni e l’omofobia.
Un progetto che aiuterà anche le associazioni animaliste perché parte del ricavato andrà a sostenere la Lega nazionale per la difesa del cane.
È uscito nelle versioni E-book e cartacea l’ultimo libro dell’algherese Raffaele Caneo.
“Omosessualità vissuta, omofobia subita”, il titolo dell’opera che analizza la figura dell’omosessuale nei testi letterari scritti e pubblicati tra l’Ottocento e il Novecento.
Si parte da Oscar Wilde per arrivare ai romanzi Maurice e Giovanni’s Room, di Edward Morgan e James Baldwin.
Il primo inglese, omosessuale represso e insegnate al King’s College di Londra, l’altro invece afro-americano e omosessuale dichiarato.
Ripercorrendo il contesto socio-culturale di entrambi, si approfondisce il ruolo della stanza nella letteratura omosessuale, vista come il microcosmo ricreato dai protagonisti per vivere liberamente la propria sessualità, lontano dallo sguardo indiscreto e discriminatore della società bigotta di allora.
La prefazione è di Giulia Pissarello, docente dell’Università di Sassari.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.