Dalla rassegna stampa Spagna  Sport

Sarà Madrid la capitale del tennis gay!

Nella capitale spagnola un´iniziativa sportiva e sociale

Un torneo di tennis fuori dagli schemi quello che si svolgerà a Madrid tra 29 luglio e 8 agosto organizzato dalla LGTB (Lesbiche, Gay, Transessuali e Bisessuali), evento che inaugurerà il Madrid World Pride 2017.
Il torneo è stato dall’associazione tennistica GLTA (Gay and Lesbians Tennis Association), un’organizzazione che al pari dell’ATP o della WTA organizza un circuito annuale con oltre 70 eventi e circa 11.000 atleti associati. Il torneo sarà aperto a tutti, omosessuali ed etero riuniti in una bella esperienza sportiva e sociale, come recita il comunicato presentato dal comitato organizzativo: “Da parte dell’organizzazione si incoraggiano gli eterosessuali a partecipare a questa esperienza sportiva e sociale, per la creazione di uno spazio sicuro di conoscenza reciproca attraverso lo sport, soprattutto in questo momento in cui le denunce per delitti legati all’omofobia crescono notevolmente.”

Il torneo giunge così alla sua XIV edizione, si terrà al Madpoint club sportivo nato nel 2006 da sempre legato alla lotta per i diritti gay, riunisce circa 70 soci e fa parte della Selezione Madrilena per la Diversità, che raccoglie tutti i club cittadini associati alla LGTB.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.