Dalla rassegna stampa Musica

Proposta di nozze (gay) sul palco, Adele si offre come madre surrogata

Dopo aver assistito alla proposta di nozze gay, Adele si offre mamma surrogata per Simon e André

Genova – Prima il «sì, lo voglio» di Johnny e Natalie, poi quello di Hayley e Neil, solo per citarne alcuni: più volte durante i concerti si è calata nei panni di Cupido, facendo, con le sue canzoni strappalacrime, da “cornice” a splendide storie d’amore e ospitando sul palco coppie di innamorati, sia etero sia gay, pronte a giurarsi amore eterno.

Questa volta, però, Adele è andata oltre: durante il concerto tenuto qualche giorno fa a Copenaghen, in Danimarca, la 28enne popstar britannica, colpita dai loro appariscenti occhialoni, ha invitato a salire sul palco una coppia di fan svedesi, Simon e André. E quando quest’ultimo, a sorpresa, si è inginocchiato a terra chiedendo, con un simbolico anello di plastica, al compagno Simon di sposarlo, il pubblico è andato in delirio e Adele, commossa sino alle lacrime per la romantica proposta di nozze, ha deciso di aiutare i due giovani a realizzare il desiderio di mettere su famiglia con una proposta decisamente concreta, come quella di offrire il proprio utero: «È incredibile. Sto per piangere. Potrei essere la vostra mamma surrogata, se avrete bambini? Mi piacerebbe avere un bambino con uno svedese», ha detto Adele, già mamma di un bambino di 3 anni di nome Angelo, e da alcun anni a questa parte considerata una delle più importanti icone gay a livello internazionale.


da
msn.com

Adele si offre di fare da madre surrogata per una coppia gay

Adele si è offerta di fare da madre surrogata per una coppia gay, presente tra il pubblico del suo concerto del Forum di Copenhagen, parte del suo tour mondiale “25”.

La cantante 28enne ha invitato i due ragazzi a raggiungerla sul palco, colpita dai loro occhialoni appariscenti.

Per lo stupore della folla, ad un certo punto, un componente della coppia, uno svedese dal nome Andre Soderberg, si è inginocchiato per chiedere al compagno Simon Carlsson di sposarlo mostrandogli un fortuito anello di plastica.

Al “sì lo voglio” del ragazzo, Adele ha augurato il meglio ai futuri sposi, offrendosi di aiutarli a metter su famiglia.

“Potrei fare da madre surrogata se decidete di avere dei bambini! Mi piacerebbe fare un figlio con uno svedese!” – ha detto la popstar inglese.

Intervistato dal canale televisivo danese TV2, Andre ha detto: “È stata una sorpresa assoluta. Non ci aspettavamo di salire sul palco, così ho deciso sull’attimo. Ho sentito l’amore. Tutti ci acclamavano, è stato pazzesco. Non avevo mai sentito tanto rumore. Mi sono sentito una rockstar. Credo di aver perso l’udito, ma è stato il miglior concerto di sempre!”

Andre ha poi ringraziato Adele per avergli dato la possibilità di rendere indimenticabile la sua proposta di matrimonio.

“Lei è una persona meravigliosa e bellissima e con una grande anima. È una donna amabile e divertente” – ha detto il ragazzo.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.