Dalla rassegna stampa Televisione

Uomini e Donne, Trono Gay? Il precedente spagnolo lascia qualche dubbio…

Qualche settimana or sono, Maria De Filippi ha parlato durante una lunga intervista della possibilità di lanciare un trono gay in ‘Uomini e Donne’…

Qualche settimana or sono, Maria De Filippi ha parlato durante una lunga intervista della possibilità di lanciare un trono gay in ‘Uomini e Donne’. Da sempre Maria De Filippi si batte per i diritti omosessuali e per questo motivo vorrebbe lanciare un trono con protagonisti gay all’interno del programma dedicato alla ricerca dell’anima gemella. Ma verrà davvero lanciato un trono gay in Italia? Ovviamente è possibile, ma per effettuare una analisi più completa ci sposteremo in Spagna. Vedremo a breve il perché.

In Spagna va in onda ‘Mujeres y Hombres y Viceversa’, versione iberica di ‘Uomini e Donne’, che va in onda su Telecinco da ormai 8 anni.

Telecinco, la Canale 5 spagnola di proprietà Mediaset España, è un canale assolutamente gay friendly: in una gran parte dei copiosi programmi di gossip hanno opinionisti di orientamento sessuale omoerotico (in Italia, non sono molti gli opinionisti omosessuali – almeno, non quelli dichiarati) e in quasi ogni edizione dei vari reality è possibile annoverare almeno un* protagonista transgender (quando da noi è stato sempre motivo di scandalo).

Nonostante questa apertura mentale maggiore (testimoniata anche dal fatto che in Spagna dal 2005 è possibile per le coppie omosessuali sposarsi – ovviamente con rito civile), ‘Mujeres y Hombres y viceversa’ non ha mai visto il lancio di un trono gay. Nonostante questa apertura e nonostante le parole di Emma García, la deus ex machina del programma (la Maria De Filippi spagnola, per intenderci), ad oggi ‘Mujeres y Hombres y Viceversa’.

Già nel 2013 la García – sollecitato da un protagonista del programma – aveva aperto alla possibilità; quindi, l’anno scorso, in un’intervista, aveva dichiarato: “Tutte le estati lo richiedo (un trono gay, ndr). Continuo a provarci. Ho molta voglia e mi piacerebbe parecchio. L’amore non importa che sia tra persone dello stesso sesso o meno. Stiamo parlando di persone che iniziano a conoscersi, iniziano una storia e via dicendo. Ad oggi non abbiamo avuto una relazione tra due ragazzi o due ragazze. Credo sia il momento di provarlo”.

Ma gli appelli della García sono ancora rimasti inascoltati. Ci riuscirà la De Filippi (il cui potere televisivo è probabilmente maggiore)?

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.