Dalla rassegna stampa Cinema

Al "Terra di Siena" Paolantoni e Rispo coppia gay, anticipano l'anteprima con Ferilli e Buy coppia lesbica.

…In un momento in cui in Italia si assiste all’ennesimo rinvio di una legge che tuteli le unioni omosessuali e un ennesimo suicidio di un adolescente vittima di omofobia…

Al “Terra di Siena” Paolantoni e Rispo coppia gay, anticipano l’anteprima mondiale con Ferilli e Buy coppia lesbica.
“Luigi e Vincenzo”, cortometraggio di Giuseppe Bucci con Francesco Paolantoni e Patrizio Rispo,
Mercoledì 30 Settembre, in concorso al Terra di Siena Film Festival, avrà l’onore di precedere l’anteprima mondiale del film “Io e Lei” con Sabrina Ferilli e Margherita Buy per la regia di Maria Sole Tognazzi.

In un momento in cui in Italia si assiste all’ennesimo rinvio di una legge che tuteli le unioni omosessuali e un ennesimo suicidio di un adolescente vittima di omofobia, il Festival Terra di Siena dedica una serata al tema con un piccolo, poetico,corto, in cui due uomini che si amano vengono separati dalla malattia di uno dei due e il lungometraggio di Maria Sole Tognazzi che, dedicato al rapporto d’amore tra due lesbiche, uscirà in sala il 1 Ottobre

Il cortometraggio “Luigi e Vincenzo”, che ha debuttato esattamente due anni fa al Napoli film Festival
(dopo il lancio, con enorme successo, di una sua scena, come spot di I-Ken Omovies per il Napoli Pride 2013)
termina così una stagione fortunatissima che lo ha visto
vincitore al Maremetraggio Trieste, 10 grands moments de solitude di Parigi, Florence Queer Festival, Corto Imola Festival, Sorridendo Festival Cinecittà, Pompei Cinema Festival
presente, tra le altre, in prestigiosissime Official selection come il Frameline San Francisco, Outfest Los Angeles, New Fest New York, Rome Indipendent Film Festival, European Short Film Festival
e in proiezione tra gli eventi collaterali alla Queer Palm al Festival di Cannes, all’ Europride Oslo, al Gay Village, e al Festival glbt Torino
Che la piccola storia dell’amore tra due uomini “Luigi e Vincenzo” sia stata scelta per anticipare “Io e Lei” il film evento del Festival che narra l’amore tra due donne, è per tutti quelli che ci hanno lavorato una grande gioia e una grande soddisfazione

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.