Dalla rassegna stampa

Pubblicato il trailer di "Scusate se esisto!" in arrivo nelle sale il 20 novembre prossimo

Con l’affiatatissima coppia Paola Cortellesi e Raoul Bova in versione gay

Non promette grandi novità il film “Scusate se esisto!” di Riccardo Milani in arrivo nelle sale il prossimo 20 novembre, almeno a giudicare dal trailer appena pubblicato. “uomosessuale” pronunciato da una laureata (la sempre bravissima Paola Cortellesi) e il solito personaggio gay stereotipato interpretato da Marco Bocci, non sono buoni segnali. Anche la trama sa di già visto, una donna etero che s’innamora di un gay e… speriamo che non si arrivi al peggio, come abbiamo visto ad esempio nell’ultimo film di Alessandro Genovesi “Soap Opera” con una crisi identitaria ridicola e bugiarda.
Ricordiamo in breve la storia di “Scusate se esisto!”. Serena è una donna laureata che arriva ad ottenere una brillante carriera… all’estero. Quando decide di ritornare in Italia scopre l’enorme difficoltà di trovare un lavoro, proponendosi anche nei più umili. Fortunatamente incontra Francesco (Raoul Bova, formidabile la sua entrata in scena da varietà del sabato sera, questa volta al maschile), così bello da far innamorare qualsiasi ragazza al primo colpo, ma sfortunatamente uomosessuale. Diventati amici (poi qualcosa di più?) escogitano un geniale piano per mettere insieme i punti di forza di entrambi e creare una coppia apparentemente perfetta in grado di farsi spazio nella società, ma il diavolo fa le pentole e non i coperchi…

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.