Dalla rassegna stampa Libri

CHE COLPA ABBIAMO NOI - incontro con l'autore Mattia Morretta

Che rapporto c’è tra le dichiarazioni di principio e la reali condizioni di vita degli omosessuali?

Mercoledì 16, ore 18.15

Mattia Morretta Una prospettiva critica sull’omosessualità in Italia Gruppo Editoriale Viator

incontro con l’autore presso la Libreria Libri e Libri di Monza (Via Italia 22 – in pieno centro)

“Sai che l’amicizia va concreata come l’amore? C’è chi non ha retto il passo in questa dura fatica. E negli errori degli amici non c’era tua colpa?” W. Szymborska, in Domande poste a me stessa

È possibile affrontare con serietà un tema controverso rifuggendo dal politicamente corretto, gli schieramenti e gli slogan? Che rapporto c’è tra le dichiarazioni di principio e la reali condizioni di vita degli omosessuali? Se la retorica dei diritti mette il bavaglio alla conoscenza e al dibattito, il gran parlare di gay nei media maschera l’analfabetismo di ritorno sull’argomento in un Paese già segnato dall’omissione culturale. Mattia Morretta, psichiatra psicoterapeuta e sessuologo, partendo da una valorizzazione senza riserve dell’orientamento omosessuale lancia la sfida di una provocazione etica sui comportamenti, promuovendo un lavoro di autocritica e approfondimento e invitando alla responsabilizzazione tanto i diretti interessati quanto tutti gli altri. Ne parla con l’autore Silvana Torlasco, medico psicoterapeuta

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.