Dalla rassegna stampa Libri

Queer Book: L'eredità dei corpi di Marco Porru (edizioni Nutrimenti)

Martedì 23 ottobre, alle 18.00, presso la libreria IBS Bookshop di Firenze (via de’ Cerretani 16 r), si terrà la presentazione del libro L’eredità dei corpi di Marco Porru (2012, edizioni Nutrimenti), nell’ambito di Queer Book, la sezione letteraria del Florence Queer Festival. Sarà presente …

Il libro è incentrato sulla storia di Raniero e Gabriele due adolescenti difficili, molto diversi tra loro, ma ugualmente smarriti. E’ nello snodo centrale della loro vita – l’adolescenza come abbandono dei riti rassicuranti dell’infanzia, scoperta del sesso e dell’indipendenza – che si colloca la storia, in un’estate che fa esplodere le contraddizioni e trascina Raniero e Gabriele verso una nuova acquisita consapevolezza. “L’eredità dei corpi” ha le movenze di una tragedia antica calata nella normale quotidianità dei tempi odierni, sullo sfondo di una Sardegna insieme arcaica e contemporanea. Come in una tragedia, dietro la trama si affacciano i temi primi: la psicosi, la pedofilia, l’omosessualità, la violenza.

Prossimi appuntamenti Queer Book presso la libreria IBS: 24 ottobre: “L’ultima onda del lago” di Stefano Paolo Giussani, alla presenza dell’autore con Luigi Remaschi (Anpi). Sabato 27 ottobre, alle 12.00, “Il lento dei passi” di Willy Vaira (Manni Editore), omaggio a Giò Stajano. Con l’autore saranno presenti Agatino Vecchio e Rita Rogini. Appuntamenti presso Ireos (via De’ Serragli, 3 – Firenze): 13 novembre, ore 19.30, “Ragazzi che amano ragazzi 1991-2011” a cura di Piergiorgio Paterlini (Feltrinelli). In collaborazione con Gruppo Giovani GLBTI* per il progetto Il Libro Parlato. 18 novembre, ore 18, “Canone inverso. Antologia di teoria queer” a cura di Elisa A.G. Arfini, Cristian Lo Iacono. (Edizioni ETS) Saranno presenti i curatori con Liana Borghi (Università degli Studi di Firenze). Eventi speciali: il 9 novembre, alle 18.00, al Teatro di Rifredi, sarà presentato il libro “Diario di Sintra” a cura di Mattew Spender (edizioni Barbes). Il 24 novembre, alle ore 17.00, presso la sede di Ireos in via de’ Serragli 3, si terrà il reading RocK’n’Roll Queer Live, dedicato ai grandi personaggi che hanno segnato la scena musicale queer internazionale. Tra gli ospiti Luciano Lucati, Luca Doni, Francesco Mariotti, Dimitri Milopulos, Silvia Minelli, Selvaggia Velo, Roberta Vannocci, Fulvio Paloscia, Raffaella Galamini, Riccardo Ventrella, Sandro Pestelli e altri. Tutti gli incontri sono a ingresso libero. La sezione Queer Book 2012 è dedicata a Guglielmo Canuto.

Il Florence Queer Festival è organizzato dall’associazione Ireos – Centro Servizi Autogestiti per la Comunità Queer di Firenze, in collaborazione con Arcilesbica Firenze e Music Pool, con il contributo di Fondazione Sistema Toscana – Mediateca Regionale ed il patrocinio del Comune di Firenze. Direzione Artistica: Bruno Casini e Roberta Vannucci; organizzazione generale: Silvia Minelli; selezione e programmazione: Nicola Dorin e Massimiliano Giunta; consulenti al festival: Paolo Baldi e Massimo Poccianti.Infoline: 347 8553836 Ireos: 055 216907 MusicPool: 055240397 [email protected] www.florencequeerfestival.it

Marco Porru cagliaritano, classe 1979, vive a Roma e lavora per il cinema. È autore della sceneggiatura del film I bambini della sua vita, diretto da Peter Marcias, per cui Piera Degli Esposti ha vinto il Globo d’Oro 2011 ed è stata premiata al XII Festival del cinema europeo. Con L’eredità dei corpi, il suo esordio narrativo, è stato finalista al Premio Italo Calvino 2011. FINALISTA PREMIO CALVINO 2011

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.