Dalla rassegna stampa Libri

Libri: l'amore gay tra due adolescenti nel romanzo di Enrico Meloni

Un professore di filosofia ormai novantenne racconta, sul filo della memoria, l’amore gay tra due suoi allievi adolescenti nella Roma all’alba degli anni ’80…

Un professore di filosofia ormai novantenne racconta, sul filo della memoria, l’amore gay tra due suoi allievi adolescenti nella Roma all’alba degli anni ’80. E’ ‘Quando gli squali mangiano vento’ (Edizioni Progetto Cultura, pp. 165, euro 15), il romanzo di Enrico Meloni, che coinvolge il lettore in un intreccio dove le confessioni, i desideri, le tensioni, l’amore tra Ale e Rob fanno da protagonisti, accompagnati da figure di forte impatto come il professore/confidente, il misterioso cantastorie vagabondo, gli amici gelosi e le ragazze di copertura, in un lungo percorso di crescita ed accettazione di se’.

Un romanzo di formazione che si sviluppa su diversi livelli narrativi, tra i quali il diario di Ale che fotografa in presa diretta ambiente circostante e vicende personali segnate dai pregiudizi e dall’esuberanza giovanile, che puo’ rivelarsi scanzonata e altruista ma anche sleale e spietata. In un clima di fermento politico e sociale, in un’eta’ in cui si e’ alla ricerca della propria identita’, l’omosessualita’, specie tra i giovani, e’ vissuta clandestinamente, tra paura e angoscia poiche’ non ci sono modelli di riferimento a cui ispirarsi, se non gli antichi classici greci studiati tra i banchi di scuola, fin troppo lontani dai nostri tempi.
Meloni ha pubblicato poesie, saggi letterari e storici, il romanzo ‘Tre Padri’ (2002), la silloge poetica ‘Arca allo sbando?’ (2004) e, con Edizioni Progetto Cultura, il poemetto dialettale ‘Er Daveni” (2007), oltre a racconti ed antologie. Attualmente i suoi interessi sono rivolti alla memoria letteraria, con particolare riferimento alle tematiche della guerra e dell’internamento.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.