Dalla rassegna stampa Televisione

The New Normal, la Nbc ordina il pilot della comedy gay di Ryan Murphy

…vuole raccontare il tentativo di una coppia gay di diventare genitori di un figlio, attraverso l’aiuto di una donna che farà da madre surrogato…

E tre. Ryan Murphy, co-creatore di “Glee” e di “American horror story”, è pronto ad una nuova serie tv, di cui la Nbc ha ordinato il pilot ed intitolata “The New Normal”. Dimenticatevi ragazzi canterini e case che nascondono torbidi segreti, però: questa volta, Murphy vuole far ridere con una comedy familiare. Ma non aspettatevi una famiglia qualsiasi.
Lo show, infatti, vuole raccontare il tentativo di una coppia gay di diventare genitori di un figlio, attraverso l’aiuto di una donna che farà da madre surrogato. La serie, quindi, seguirà il processo che va dalla decisione dei due, alla gravidanza, alla nascita del bambino. Nel cast c’è già un nome: Andrew Rannells, che interpreterà uno dei due protagonisti.
La comedy è scritta da Murphy con Allison Adler (collega dell’autore in “Glee”) e sarà prodotta dallo stesso Murphy con la 20th Century Fox. Il progetto non segna solo la terza serie realizzata nel giro di tre anni da Murphy (più di lui, in questi anni, hanno potuto Josh Schwartz e J.J. Abrams), ma è anche la seconda comedy gay su cui punta la Nbc, che ha anche ordinato il pilot di un’altra comedy con Sean Hayes (Jack in “Will & Grace”), anche se pare che una delle due sarà accantonata.

La Nbc, inoltre, torna a parlare con “The New Normal” di famiglie contemporanee, avendo già mandato in onda questa stagione “Up all night”, che racconta a modo suo il tentativo di una coppia di crescere la propria figlia cercando di non stravolgere i ritmi di vita precedenti.
Con lo show di Murphy, i pilot comedy ordinati dalla Nbc per la prossima stagione sono tredici. Non tutte andranno in onda, ma ancora una volta la rete dimostra particolare attenzione per questo genere di prodotto televisivo, che già in passato gli ha regalato qualche soddisfazione e riconoscimenti importanti.

http://www.tvblog.it/

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.