Dalla rassegna stampa Libri

Libri: arriva 'Il gioco delle parti. Travestimenti e paure sociali tra Otto e Novecento'

Perche’ alla fine dell’Ottocento i travestiti e le travestite, esistiti da sempre…

Bologna – Perche’ alla fine dell’Ottocento i travestiti e le travestite, esistiti da sempre e di volta involta, a seconda delle epoche e degli ambienti, sacralizzati, catalogati come eccentricita’ della natura, stigmatizzati o al contrario mitizzati, diventano un pericolo sociale? Perche’ in quell’epoca le vicende del travestitismo diventano un vero e proprio affaire pubblico? A queste ed altre domande risponde la ricercatrice Laura Schettini nel suo libro ‘Il gioco delle parti. Travestimenti e paure sociali tra Otto e Novecento’ (Le Monnier, 2011) , che verra’ presentato venerdi’ 20 gennaio 2011, ore 19.30, presso lo spazio Atlantide di Porta Santo Stefano (Bologna). Ne discutono con l’autrice: Luki Massa, Beatrice Busi, Porpora Marcasciano, Michele Lamedica. L’appuntamento e’ organizzato da Fuoricampo Lesbian Group, Laboratorio Smaschieramenti e Mit (Movimento Identita’ Transessuale).

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.