Dalla rassegna stampa Televisione

Grant Gustin accende il triangolo gay a "Glee"

L’attore entra nel cast della terza stagione della serie tv e irrompe tra Blaine e Kurt

Irromperà nella terza stagione di “Glee” e sarà protagonista di un triangolo amoroso gay. Grant Gustin infatti è pronto a vestire i panni di Sebastian, membro della Dalton Academy Warbler, che indirizzerà le sue attenzioni su Blaine facendo così ingelosire Kurt. Ma non è l’unica novità: altre due new entry sono Judith Godrèche e Timothee Chalamet, la prima è la cugina di Boris, il secondo il nipote di Jill.
Gli autori promettono che la terza stagione della serie tv tanto amata nel mondo promettono che ci sarà più attenzione ai personaggi e meno intrusioni da parte di vip, con le puntate tributo che si riducono e vengono confinate nella seconda parte.

Nei mesi scorsi si era parlato di una eventuale uscita di scena di Lea Michele, Chris Colfer e Cory Monteith (i loro personaggi finalmente si laureano), e invece arriva la smentita: i fan possono stare tranquilli, la produzione assicura che ci saranno anche nella quarta stagione.

Visualizza contenuti correlati


Condividi

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.