Dalla rassegna stampa Personaggi

Evan Rachel: "Sono bisessuale"

La Wood, in pose hot su “Esquire”, confessa che è pronta a fidanzarsi con una donna

Dopo la storia con Marilyn Manson è pronta a tutto. Fidanzarsi con un uomo o con una donna per Evan Rachel Wood è “uguale”. Perché è sempre lei a “dominare i rapporti”. L’attrice mostra tutto il suo sex appeal (in lingerie) al magazine “Esquire”. Confessa di non bere più, di non fare uso di droghe e di avere smesso di fumare. L’unico “vizietto” che le è rimasto è la bisessualità.
“Sono pronta a tutto – ammette l’attrice -. Incontrare un ragazzo simpatico, incontrare una brava ragazza. Ragazzi, ragazze, è uguale… io sono quella dominante”.

La Wood dice di comportarsi proprio come un vero gentiluomo: “Apro le porte, pago la cena… sì, sono romantica”. Dopo le scene di nudo integrale nella serie tv “Mildred Pierce”, per Evan Rachel mostrarsi in lingerie non è più motivo di imbarazzo.

Così ammicca in completini intimi neri, guanti in pelle e calze autoreggenti. Dice di essere single e alla ricerca dell’anima gemella. Dopo queste foto sarà più facile.

=======================

Roma, 19 apr. (TMNews) – L’attrice statunitense Rachel Wood non ne fa un segreto: “Esco con le donne”. Nella vita come sul grande schermo, dato che l’affascinante attrice 23enne interpreta la sexy vampira lesbica Sophie Anne nella celebre serie tv “True Blood”.

“Sono aperta a tutto. Incontrare un bel ragazzo, incontrare una bella ragazza”, ha confidato Wood in un’intervista al magazine Esquire. Con le donne, ha aggiunto la protagonista del film di Woody Allen “Basta che funzioni”, “sono una specie di maschio”, “sono io la dominante”. La star infatti ha detto che è lei ad “aprire le porte”, “comprare la cena”, “essere romantica”.

Se potesse – ha rivelato Wood al magazine americano – sposerebbe Kate Winslet, che interpreta sua madre nel nella mini-serie tv “Mildred Pierce”.

==========================
da Gay.it

Un altro coming out per True Blood: Evan Rachel Wood è bisex

Dopo Anna Paquin, anche l’attrice che interpreta la vampira lesbica Sophie-Anne rivela di gradire sia gli uomini che le donne. E quando è impegnata in una relazione con un’altra donna è lei a dominare
Ancora un coming out nel cast di Tre Blood. Dopo Anna Paquin, infatti, è adesso il turno di Evan Rachel Wood che in un’intervista alla rivista Esquire ha raccontato di preferire il ruolo di dominatrice nei rapporti con le donne.
La star, che ha frequentato per molto tempo Marilyn Manson, ha spiegato al magazine:
“Sono più simile al lui della coppia, quando si parla di ragazze. Sono la dominatrice: apro le porte, pago la cena. Sì, sono una romantica”.
“Sono pronta a tutto – ha concluso – sia ad incontrare un bel ragazzo che una bella ragazza”.
Spiegando la sua relazione con la controversa star Marilyn Manson, Rachel Wood ha detto: “Mi sentivo molto coinvolta da tutto ciò che è androgino: uomini, donne… Mi attira l’androginia in generale. Penso che una delle cose straniva di più la gente è che sembravamo così diversi l’uno dall’altra”.
Nel 2007 l’attrice aveva dichiarato: “Non sono lesbica, manon penso che ci sia niente di strano o di volgare. Apprezzo le donne e ci sono state volte in cui sono stata attratta da una donna”.
Nella nota serie TV Treu Blood, Evan Rachel Wood recita il ruolo della vampira lesbica Sophie-Anne.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.