Dalla rassegna stampa Libri

I “100 classici del cinema gay” al Penguin Café

Napoli – Il critico cinematografico Vincenzo Patanè presenta il suo ultimo libro nell’unica libreria specializzata in cinema del meridione

Martedì 30 giugno – Penguin Café (via S. Lucia, 88 – Napoli)

Continuano al Penguin Café, l’enoteca-winebar di Santa Lucia, gli appuntamenti del martedì con l’Aperitivo Queer organizzati da NapoliGayPress.it sotto la direzione artistica di Luca Mercogliano.

Questa settima nella libreria specializzata in cinema (l’unica a sud di Roma) situata al piano inferiore del locale, il giornalista e scrittore Vincenzo Patanè presenta il suo ultimo libro: “100 classici del cinema gay – I film che cambiano la vita” (Cicero editore).

Nel volume sono presentati in ordine cronologico i film che secondo l’autore hanno fatto la storia del cinema gay, lesbico e transessuale dagli anni ’70 fino ad ad oggi (di cui il saggio è un excursus) corredati ognuno da una scheda analitica e da splendide immagini.

I film segnalati provengono dalle cinematografie di tutti i continenti con un occhio di riguardo per quella italiana. Oltre a capolavori indiscussi ci sono film di qualità non eccelsa ma che hanno comunque segnato un cambiamento nella società dell’epoca.
Dai film di cassetta alle piccole produzioni indipendenti i film raccolti appartengono a tutti i generi: storie d’amore più o meno fortunate, omosessualità velate oppure orgogliosamente ostentate; dai difficili coming-out degli adolescenti al dramma dell’Aids fino ai mondi variopinti di drag queen, travestiti e transessuali alternando continuamente trasgressione ed introspezione ed incappando anche in qualche stereotipo.

A presentare il libro con l’autore ci saranno Gerardo De Vivo (direttore del Multicinema Modernissimo ed ideatore di MaiGay – Rassegna di cinema sull’amore e le sue differenze) e Diego Nuzzo (proprietario ed animatore del Penguin Café)

Vincenzo Patanè, scrittore, giornalista, critico cinematografico ed attivista gay è autore di numerosi testi sul cinema a tematica lgbt, e sulla storia e la cultura gay. Ha scritto “Cinema e pittura”, “Shakespeare al cinema”, “A qualcuno piace gay” (da cui è stato tratto l’omonimo documentario), “L’altra metà dell’amore”, “L’immaginario gay e il cinema” ed una monografia dedicata a Derek Jarman.

Il Penguin Cafè, enoteca-winebar e spazio eventi napoletano , ritrovo friendly per cinefili ed appassionati di cultura ed unica libreria interamente dedicata al cinema a sud di Roma si trova in via Santa Lucia 88

NapoliGayPress.it è il primo blog di informazione, politica e cultura gay a Napoli e in Campania [www.napoligaypress.it]

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.