Dalla rassegna stampa Personaggi

Paolo Villaggio: «Moana Pozzi era sieropositiva e odiava il sesso»

… Moana va in bagno e torna solo con gli slip addosso. Mi guarda e fa: ‘Io con te l’amore non lo farò mai. Ti voglio molto bene. Sono sieropositiva’…

Da Chiambretti

MILANO — Un Paolo Villaggio a ruota libera, quello in scena martedì sera al Chiambretti Night.

Chiamato a raccontare la figura di Moana Pozzi ( foto), Villaggio — che ha conosciuto bene la diva del porno prematuramente e misteriosamente scomparsa nel ’94 — non ha lesinato rivelazioni-shock. «Un giorno eravamo al Ritz di Madrid in una suite, Moana va in bagno e torna solo con gli slip addosso. Mi guarda e fa: ‘Io con te l’amore non lo farò mai. Ti voglio molto bene. Sono sieropositiva’.

L’ho abbracciata e lei si è commossa». E ancora: «La cosa più curiosa di Moana era che odiava il sesso. Era completamente frigida.

Faceva un mestiere che in realtà odiava. Sinceramente lei non ha capito quale fosse la strada giusta per raggiungere la felicità. Per lei, nata in un quartiere povero, era fare soldi in qualunque modo».

Visualizza contenuti correlati


Condividi

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.