Dalla rassegna stampa Cinema

Brokeback Mountain torna in TV senza censure, è già polemica

Dopo tre mesi dalla messa in onda censurata del capolavoro di Ang Lee “Brokeback Mountain”, Rai Due ritrasmetterà il film sui cowboy gay il 17 marzo in seconda serata.

La vicenda è ormai nota, lo scorso lunedì 8 dicembre, la rete diretta da Antonio Marano, mandò in onda il film sull’amore tra due cowboys gay in una versione “ripulita” da tutti i gesti di affettività tra i due protagonisti, compresi alcuni baci innocenti. “C’è stato uno scambio di cassette” disse allora l’ufficio stampa di rete, una spiegazione che non convinse del tutto singoli e associazioni gay. Le polemiche accese spinsero il direttore Antonio Marano a promettere: “Ritrasmetteremo il film in versione integrale il prima possibile”. Dopo che Gay.it aveva chiesto ai responsabili della programmazione di rete che fine avesse fatto quella promessa, oggi la notizia che “Brokeback Mountain” ha finalmente trovato posto nel palinsesto: verrà ritrasmesso in versione integrale martedì 17 marzo in seconda serata, sempre su Rai Due.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.