Dalla rassegna stampa Cinema

Ma “3 ciento” pare proprio l’italiota farsa di Pierino

…Il sovvertimento gay delle maschie virtù belliche segue allusioni giù presenti nella pellicola caricaturata…

Troppo bello viaggiare a rimorchio!
Un anno fa usciva anche in Italia 300, il film di Zack Snyder (L’alba dei morti viventi; ’04: remake) che, con gran dispendio di computer grafica, rievocava l’impresa suicida di Leonida e dei guerrieri spartani (480 a.C.) contro i persiani comandati da Serse decisi ad invadere la Grecia.
Un anno dopo la coppia Aaron Seltzer e Jason Friedberg, già imputabile di farsette giovaniliste (Epic Movie, Hot Movie-Un film con il lubrificante) – Setzer anche della sceneggiatura di Scary Movie 4 – scivola sulla scia di 300 spacciando 3ciento-Chi l’ha duro la vince. Il titolo originale, Meet the Spartans, ripete uno stereotipo statunitense (Meet the Parents, Meet Joe Black); il titolo italiano è un’accozzaglia di reminiscenze d’Abatantuono e cascami della politica.
La parodia succhia la ruota del capostipite: Leonida (Sean Maguire) subisce il duro imprinting dei giovani spartani (e poi si rifà massacrando suo figlio), sposa e fa regina (del silicone) Margo (Carmen Electra), tratta in malo modo gli ambasciatori persiani gettandoli nel pozzo della morte – ne approfitta per fare un po’ di pulizia (etica?) di celebrità del gossip e cantanti fracassoni – e poi si accinge alla guerra contro il fanfaronesco Serse (Ken Davitian) con 300 (pardòn: 13) opliti guidati da un bel capitano (Kevin Sorbo) con cui si scambia buffetti e moine.
La guerra si attua come una sfida danzante tipo American Idol e con il ricorso a una sorta di transformer.
Seltzer e Friedberg non hanno nulla da invidiare alle italiote farse di Pierino.
Quasi tutto finisce nelle più prevedibili allusioni grevi. In estrema sintesi, si evocano le reginette dei media-spazzatura (e quante ce ne sono, ahinoi!) e si storpiano a raffica successi dello schermo.
Il sovvertimento gay delle maschie virtù belliche segue allusioni giù presenti nella pellicola caricaturata.
Insomma la monelleria del film è così trita e insapore da sfiorare l’ingenuità.
3CIENTO – CHI L’HA DURO LA VINCE
(Meet the Spartans, Usa, 2008) di Aaron Seltzer e Jason Friedberg con Sean Maguire, Carmen Electra. Multisala Roma, Warner Village Le Piramidi.

E.P.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.