Dalla rassegna stampa Spettacolo

Sesso-choc al reality show Scandalo veneto in Spagna

Al GF il vicentino Righetto amoreggia con un trans

ASCOLTI ALLE STELLE L’appartamento del «Gran Hermano»

«Me incanta». Meglio ancora: «Simplemente iresistible ». Ma il popolo dei blog spagnoli si divide. C’è chi fa il tifo per Piero Righetto, 27 anni, vicentino, d’improvviso catapultato nello star system iberico, grazie a «El Gran Hermano», versione locale del nostro Grande Fratello. E c’è chi lo critica. In mezzo a tante lodi c’è poi qualcuno, come Chico89, che scrive «Cada uno tiene sus gustos». Ciascuno ha i suoi gusti. E questo è il primo segnale, sufficiente a intuire come le giornate trascorse da Piero nella casa abbiano attirato più di qualche commento ironico. Diciamo pure che nei salotti spagnoli non si parla d’altro che della sua recente… avventura sentimentale.
Piero, laurea in Economia e modello per cataloghi e spot televisivi, dal 9 settembre è rinchiuso nel bunker allestito da Telecinco, l’emittente che manda in onda il reality show. E tra i diciotto «reclusi» è quello che più si è dato fare, tenendo alto lo stereotipo dell’italiano sciupafemmine. Nelle mire del vicentino è finita Amor, 18 anni, splendida ragazza che fin da subito si è dimostrata molto disinibita tanto da lanciarsi in un rapporto orale sotto l’occhio delle telecamere.
Tra i due, baci e carezze (anche piuttosto spinte, da parte di lei) sempre sotto l’occhio delle telecamere. Quel che Piero non immaginava, era che i telespettatori spagnoli seguivano le tenere effusioni divertendosi da matti. Perché tutti, tranne il vicentino e gli altri reclusi, sapevano che Amor in realtà è un transessuale. E quando il diretto interessato l’ha scoperto nel bel mezzo di uno spinto approccio sessuale da parte dello spagnolo la sua reazione non è stata proprio delle migliori.
Siti internet come You-tube e Google-video sono stati inondati di filmati che riassumono le fasi del corteggiamento, mentre la giovane Amor, eliminata per prima il 20 settembre, si gode la popolarità fuori dalla casa del Gran Hermano.
Piero invece, dopo lo choc iniziale, si è ripreso e in molti già lo danno tra i favoriti alla vittoria finale. Gli amici hanno preso d’assalto il suo blog (http://www.myspace. com/pierorighetto) e le ragazze spagnole, nonostante l’intoppo con il transessuale, impazziscono per il suo accento italiano e il fisico scolpito dalla passione per sport come surf e snowboard.
Figlio di un commercialista, ha lasciato Vicenza un anno e mezzo fa per trasferirsi a Barcellona e aiutare la sorella nella gestione di un’impresa di noleggio, riparazioni e viaggi turistici in bicicletta. Ora, esattamente come avviene in Italia, spera che il Grande Fratello gli spalanchi le porte del mondo dello spettacolo. Per ora gli ha procurato qualche imbarazzo e un bel po’ di ilarità tra il popolo televisivo e quello di Internet.


Condividi

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.