Dalla rassegna stampa Cinema

Una voce nella notte

Scrittore gay in crisi, Robin Williams va alla ricerca di un ragazzino autore di un sofferto diario …

Scrittore gay in crisi, Robin Williams va alla ricerca di un ragazzino autore di un sofferto diario che racconta le angherie e le molestie subìte da amici e da parenti. Ma esiste davvero? O è uno scherzo alla “Psycho”? Il notturno thriller del cuore batte non sempre a ritmo giusto, ha uno spunto curioso ma poi si perde nel cervellotico e nel torbido. Lo salva un poco l’attore che mette in gioco lo storico dubbio tra realtà e finzione fingendo che sia nuovo e con la scusa che, seppur riveduta, è quasi una storia vera

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.