Dalla rassegna stampa Cinema

«Mysterious Skin» di Gregg Araki

…Neil (Joseph Gordon Levitt) invece ricorda bene la seduzione subita dall’allenatore di baseball e la china verso la prostituzione è l’abiezione …

Nella stessa sezione «Orizzonti» è passato anche il film, americano ma del tutto estraneo alla fabbrica dei sogni, «Mysterious Skin» di Gregg Araki. È la storia amarissima di due ragazzini vissuti tra gli anni ’80 e ’90 nella provincia americana. Alle soglie della maturità Brian (Brady Corbett) colma certi vuoti di memoria ricorrendo agli Ufo. Neil (Joseph Gordon Levitt) invece ricorda bene la seduzione subita dall’allenatore di baseball e la china verso la prostituzione è l’abiezione che non si è certo arrestata con il trasferimento a New York.
Nella vicenda tratta dal romanzo omonimo di Scott Heim, e messa inscena con indubbia capacità, si avverte una volontà provocatoria che rasenta l’esibizionismo senza che venga svuotata l’indignazione per l’infanzia violata. (en.pa)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.