Dalla rassegna stampa Cinema

Allungata di una settimana la programmazione de "Il vento, di sera"

Il primo film gay italiano sulle unioni civili gay, presentato alla Berlinale,
è stato invitato al prossimo San Francisco Lesbian & Gay Film Festival,
il più prestigioso festival GLBT del mondo

A seguito del successo ottenuto nei primi giorni di programmazione, il Cinema Mexico ha allungato di una settimana la programmazione de IL VENTO, DI SERA di Andrea Adriatico, fino a mercoledì 17 marzo.

Si tratta del primo film gay italiano che affronta in maniera ‘militante’ la questione delle unioni civili gay e dei PACS, proprio nel momento di maggiore impegno del movimento gay e lesbico italiano su questo fronte.

Intanto, giungono importanti notizie dall’estero. Dopo il debutto al prestigioso Festival del Cinema di Berlino, il film IL VENTO, DI SERA è stato invitato al San Francisco International Lesbian & Gay Film Festival, alla fine di giugno. Si tratta del più importante festival del cinema a tematica omosessuale nel mondo.

Non solo: dopo l’exploit berlinese, molti altri festival di cinema gay stanno invitando questo film, dal Portogallo alla Nuova Zelanda, dal Messico al Brasile.

Uno straordinario successo che sottolinea la capacità del cinema indipendente italiano di realizzare un film che sappia unire la qualità tecnica e artistica con l’impegno e la sensibilità sulla tematica omosessuale, in maniera assolutamente originale e capace di porsi ad alti livelli internazionali.

Il Cinema Mexico è in via Savona 57 (tel. 02-48951802).
Il film è vietato ai minori di 14 anni.

Info: www.teatridivita.it/cinema.html

********************************************************
TEATRI DI VITA
Centro Internazionale per le Arti della Scena
http://www.teatridivita.it/cinema.html
[email protected]

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.