Dalla rassegna stampa Cinema

Vittoria di Bertolucci, «The Dreamers» integrale negli Usa

…L’ultimo film NC-17 distribuito negli Usa da una grande compagnia americana, la MGM, era stato nel 1997 «Bent», una pellicola che documentava la sorte degli omosessuali durante il nazismo…

Dopo molti anni una grande casa americana accetta di distribuire un film vietato ai minori

WASHINGTON – Il regista Bernardo Bertolucci ha infranto un nuovo tabù in America: il suo film «The Dreamers» sarà distribuito nei cinema Usa in versione integrale nonostante il suo alto contenuto sessuale. La Fox Searchlight ha deciso di distribuire il film a partire da febbraio nei cinema americani nella versione integrale, anche se il rating «NC-17» (assolutamente vietato ai minori) è sinonimo negli Stati Uniti di risultati negativi al box office. È la prima volta in assoluto che la Fox Searchlight, una divisione della 20th Century Fox, decide di distribuire un film col marchio NC-17. Ed è la prima volta in sei anni che una grande compagnia cinematografica di Hollywood accetta di rischiare le conseguenze di una decisione del genere: un possibile boicottaggio degli esercenti cinematografici (che potrebbero rifiutarsi di proiettarlo) e dei media (che potrebbero rifiutare le inserzioni pubblicitarie). «Il film di Bertolucci affronta problemi molto importanti in modo molto interessante e merita di essere visto nella forma originale dal pubblico giusto – ha spiegato Steve Gilula, presidente del dipartimento distribuzione della Fox Searchlight – ed è un artista che ha un curriculum di tentativi di affrontare argomenti audaci e provocatori in una forma che sfida i limiti esistenti», ha osservato Gilula. Il film di Bertolucci, la storia di tre adolescenti che nella Parigi del 1968 esplorano la loro sessualità, contiene immagini di genitali maschili e di situazioni sessuali destinate a dare alla pellicola un rating da «luci rosse». «”The Dreamers” è un film provocatorio che esplora la sessualità in modo esplicito – ha osservato Peter Rice, presidente della Fox Searchlight –. Distribuendo il film di Bertolucci in versione integrale seguiamo decisioni analoghe prese in passato negli Usa per classici come “Un uomo da marciapiede” e “Ultimo tango a Parigi”. Il rating NC-17 è quello giusto per un film del genere: assolutamente non adatto ai minorenni. È un film audace e originale per un pubblico maturo e intelligente». Il regista Bertolucci ha affermato di «avere accolto con sollievo, per molti motivi, la notizia che il distributore americano ha avuto la lungimiranza di rilasciare il mio film in versione originale: dopo tutto un orgasmo è sempre meglio di una bomba». L’ultimo film NC-17 distribuito negli Usa da una grande compagnia americana, la MGM, era stato nel 1997 «Bent», una pellicola che documentava la sorte degli omosessuali durante il nazismo. Il film di Bertolucci avrà la sua prima americana il 20 gennaio a Park City (Utah) in occasione del Sundance Film Festival.

(mercoledì 14 gennaio 2004)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.