Roberto Zibetti

Roberto Zibetti
Aggiungi ai preferiti
  • Data di nascita11/03/1971

Roberto Zibetti

Nato negli Stati Uniti, ha vissuto a Torino. Nel 1990 debutta in teatro con Gli ultimi giorni dell’umanità, regia di Luca Ronconi; in seguito lavora anche per il cinema e la televisione. Oltre lavorare come attore, è anche regista teatrale.
Dopo aver debuttato sul grande schermo, sotto la regia di Francesco Calogero, con il film Nessuno (1992), lavora con altri registi importanti come: Klaus Maria Brandauer, Bernardo Bertolucci e Giacomo Battiato; con quest’ultimo recita in Cronaca di un amore violato (1996), in cui ha il suo primo ruolo da protagonista.
Tra il 1997 e il 2001 è tra gli interpreti principali dei film Il carniere, Radiofreccia, regia di Luciano Ligabue, A casa di Irma, Non ho sonno, regia di Dario Argento; inoltre partecipa al film I cento passi (2000), diretto da Marco Tullio Giordana.
Nel 1998 debutta in televisione nella miniserie tv Trenta righe per un delitto, regia di Lodovico Gasparini. Successivamente lavora in altre fiction tv, tra cui: Distretto di polizia 2 (2001), Incantesimo 6 (2003), la miniserie Attacco allo stato (2006), regia di Michele Soavi, la serie di Rai 3, La squadra 8 (2007) e Il commissario De Luca (2008), regia di Antonio Frazzi. (Wikipedia)

Roberto Zibetti è presente in queste opere:

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.