... il cinema che ti libera
Username:
Password:
Ricorda utente
> per registrarsi
> dimenticata psw?

NEWS REDAZIONALI
info dal mondo del cinema LGBT e dintorni

Vedi anche:
Rass. stampa quotidiana
Il meglio della Rassegna Stampa
Cronologia eventi
Video resistenti
pubblicità
Inizio Successive Precedenti Fine
02/06/2014
"TIME" DEDICA LA COPERTINA ALL'ATTRICE TRANS LAVERNE COX
Laverne Cox è un'attrice, produttrice televisiva, sostenitrice (e icona) del movimento LGBT, che a settembre vedremo nella serie lesbo "Orange is the New Black"
(Visite: 251)
29/05/2014
DE NIRO OMAGGIA IL PADRE OMOSESSUALE CON UN FILM SULLA SUA VITA
Sono passati più di 20 anni dalla morte di Robert De Niro Sr. per cancro, ma il suo ricordo è ancora molto fresco nella mente del figlio
(Visite: 460)
23/05/2014
TANTE NUOVE SERIE TV A TEMATICA GAY
e il film con Chris Colfer sulla vita del drammaturgo gay Noel Coward
(Visite: 1237)
22/05/2014
LA SETTIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL "DIVERGENTI"
da oggi a Bologna il Festival che raccoglie il meglio del cinema trans internazionale, con quattro film italiani e tre anteprime nazionali. TUTTI I VINCITORI
(Visite: 614)
14/05/2014
I FILM IN GARA PER LA "QUEER PALM" DEL FESTIVAL DI CANNES
Grande attesa per i film di Sebastiano Riso, Xavier Dolan, Bertrand Bonello, Céline Sciamma e Matthew Warchus. Quest'ultimo, col film "PRIDE", VINCE LA 5^ QUEER PALM
(Visite: 709)
01/05/2014
FILM E PERSONAGGI PRESENTI AL 29° TGLFF
BREVI RECENSIONI, RESOCONTI E VIDEO - TUTTI I PREMI ASSEGNATI
(Visite: 1451)
30/04/2014
SERATA D'INAUGURAZIONE DEL 29° TGLFF
Interventi degli ospiti e proiezione del filmm d'apertura AZUL Y NO TAN ROSA di Miguel Ferrari
(Visite: 639)
24/04/2014
"IL MONDO FINO IN FONDO" DI ALESSANDRO LUNARDELLI
Un'opera prima interessante che affronta la tematica omosessuale in modo nuovo, collegandola a problematiche famigliari, sociali, politiche ed ecologiche
(Visite: 1184)
19/04/2014
PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA DELLA 29^ EDIZIONE DEL "TORINO GAY & LESBIAN FILM FESTIVAL"
ricchissima di titoli (137 in totale), anteprime (6 anteprime mondiali, 3 anteprime internazionali, 6 anteprime europee, 72 anteprime nazionali), personaggi ed eventi distribuiti nelle varie sezioni del Festival
(Visite: 770)
17/04/2014
"GLI URANIANI" VINCONO UNA MENZIONE SPECIALE AL BIF&ST - BARI INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2014
Cortometraggio di Gianni Gatti che sarà presentato al Festival gay di Torino e che farà parte di un film ad episodi sull'omosessualità nel secolo scorso
(Visite: 715)
14/04/2014
IL REGISTA GAY ROLAND EMMERICH (INDIPENDENCE DAY) HA SCELTO IL PROTAGONISTA DEL SUO FILM SULLA RIVOLTA DI STONEWALL
Sarà il giovane Jeremy Irvine, lanciato da Spielberg con "War Horse"
(Visite: 837)
08/04/2014
NOVE PELLICOLE (COMPRESI I DUE VINCITORI DEI TEDDY AWARDS) DAL FESTIVAL DI BERLINO AL TOGAY 2014
Sono nove i titoli presentati all’ultima Berlinale che il Torino Gay & Lesbian Film Festival propone in anteprima nazionale dal 30 aprile al 6 maggio
(Visite: 618)
03/04/2014
ANCORA UN RUOLO GAY PER JAMES FRANCO, IN UN FILM PRODOTTO DA GUS VAN SANT
"Il pubblico mi vede quasi come un attivista gay per essere stato l'attore che ha coperto il maggior numero di ruoli gay. Io invece dico semplicemente che la maggior parte delle persone che ammiro sono gay"
(Visite: 878)
28/03/2014
YVES SAINT LAURENT DALLA TIMIDEZZA ALLA SREGOLATEZZA
Nel bel film di Jalil Lespert che ci restituisce il lato umano e gayssimo del grande creatore di moda
(Visite: 1160)
20/03/2014
ROUL BOVA CI RIPROVA. SARA' UN OMOSESSUALE NEL PROSSIMO FILM MAINSTREAM DI RICCARDO MILANI
"Scusate se esisto" il titolo del film che avrà come amanti due degli attori più desiderati del cinema italiano.
(Visite: 1573)
17/03/2014
L'OTTIMA SERIE GAY "LOOKING" RINNOVATA PER UNA SECONDA STAGIONE. DA NOI QUANDO?
... un appello ai canali tv italiani perchè ci permettano di vedere questa ottima serie tv che ha ottenuto ovunque ottimi giudizi…
(Visite: 956)
11/03/2014
IL FESTIVAL GAY DI TORINO SI RINNOVA E CAMBIA LOGO E NOME
...diventa Tglff, Torino Gay & Lesbian Film Festival. La 29/a edizione, in programma dal 30 aprile al 6 maggio, presenterà un restyling anche nel logo…
(Visite: 678)
04/03/2014
DUE FILM GAY IN PRIMA VISIONE. AMELIO BATTE OZPETEK TRE A UNO.
Da giovedì nelle sale italiane il film di Gianni Amelio "Felice chi è diverso" e quello di Ferzan Ozpetk, "Allacciate le cinture", quest'ultimo distribuito in moltissime sale
(Visite: 1606)
03/03/2014
GRANDE SODDISFAZIONE PER LA VITTORIA AGLI OSCAR DEI DUE PROTAGONISTI "DALLAS BUYERS CLUB" E DE "LA GRANDE BELLEZZA", MARTEDI SU CANALE 5
Jared Leto dedica la statuetta ai36 milioni di persone che hanno perso la loro battaglia contro l'Aids
(Visite: 521)
24/02/2014
IL TRAILER DELLA NUOVA SERIE COMMEDIA GAY "FROM HERE ON OUT"
Il canale USA "Here TV" lancia (dal 28 febbraio 2014) una nuova e 'scandalosa' sit-com...
(Visite: 784)
Inizio Successive Precedenti Fine
Condividi
 
16/04/2011 - Redazione -
PUBBLICATO IL PROGRAMMA DEL 26MO TORINO GLBT FILM FESTIVAL “DA SODOMA A HOLLYWOOD”
Un ricco cartellone, oltre 120 titoli, ci aspetta dal 28 aprile nella rinnovata sede della multisala Massimo, proprio sotto la Mole, dove anche il cinema gay celebra il suo risorgimento (ancora in pieno svolgimento)

Dal sito ufficiale del Festival

Il 26° Torino GLBT Film Festival si svolge nell’ambito di Esperienza Italia 150 dal 28 aprile al 4 maggio 2011 presso il Multisala Cinema Massimo, nel cuore della cittadella torinese del Cinema, ai piedi della Mole Antonelliana e del Museo Nazionale del Cinema: un ritorno al passato, nei luoghi dove è cresciuto e si è affermato, affacciandosi alla ribalta internazionale. L'evento speciale di inaugurazione si svolgerà all'UCI Cinemas Lingotto la sera di giovedì 28 aprile.
In programma oltre 120 film tra lungometraggi, documentari e cortometraggi, suddivisi in sezioni competitive e non, omaggi, retrospettive, anteprime internazionali provenienti dai cinque continenti e da festival quali Sundance e Berlinale. Anche quest’anno sarà conferito il Premio Dorian Gray istituito in occasione del venticinquennale: il primo a riceverlo, l’anno scorso, è stato James Ivory.
Come ogni anno il Festival propone tre sezioni competitive (concorso lungometraggi, concorso documentari, concorso cortometraggi), sottoposte al giudizio di tre giurie internazionali, e tre Binari (omologhe sezioni, ma non competitive), oltre a Focus e approfondimenti.

Pubblicato online il ricco programma del 26mo Torino GLBT Film Festival “Da Sodoma a Hollywood”. Per la prima volta viene offerta la possibilità di acquistare online i biglietti in prevendita, cosa molto utile sia per evitare lunghe code che per avere la sicurezza (se ci organizziamo in tempo) di assistere anche agli spettacoli di maggiore richiamo, che anche quest'anno si annunciano numerosi.
I biglietti acquistati in prevendita per la serata di apertura del 28 aprile dovranno essere ritirati la sera stessa a partire dalle ore 20 direttamente presso la biglietteria dell'UCI Cinemas Lingotto, mentre tutti gli altri biglietti acquistati in prevendita saranno ritirabili presso la Multisala Massimo a partire dal 29 aprile e fino a 30 minuti prima dell'inizio dell'evento prenotato. È possibile acquistare online anche gli abbonamenti per l'intera manifestazione, al costo di 80 € (prezzo intero) e 60 € (prezzo ridotto), che non daranno diritto di accesso alla serata inaugurale. Gli abbonamenti acquistati online saranno ritirabili a partire dalle ore 14 del 29 aprile presso la Multisala Massimo.

Il Festival viene inaugurato dalla commedia gay svedese "Four More Years" di Tova Magnusson, versione assai più credibile del nostro "Diverso da chi", se non altro per il fatto che questa volta il protagonista non s'innamora di una donna dalle idee conservatrici, ma di un politico della fazione opposta. L'onore della serata conclusiva è offerto a un'altro film ancora più divertente, "You Should Meet My Son" dell'americano Keith Hartman, qui al suo debutto, che ci racconta di come i genitori possano, a volte, risultare assai più emancipati dei figli gay.

I film in concorso sono 10, assolutamente tutti imperdibili (li trovate elencati più sotto). Nei titoli fuori concorso segnaliamo "Contracorriente" di Javier Fuentes-León, film evento del 2010 in tutto il mondo, che mescola con grande efficacia passione, immaginazione e poesia.

Nella sezione Binari lungometraggi segnaliamo due attesissimi film italiani: "Camminando Verso", del torinese Roberto Cuzzillo, già apprezzato per "Senza fine" (distribuito in Germania, Francia, Paesi Bassi e Spagna), con un'altra delicata storia lesbo sullo sfondo delle devastazioni esteriori e interiori portate dalla guerra; "Il richiamo", del romano Stefano Pasotto, è una imperdibile anteprima (il film uscirà nelle sale dal 6 maggio distribuito da Iter Film) con due mirabili prove d'attrici offerte da Francesca Inaudi e Sandra Ceccarelli, sullo sfondo degli sterminati spazi della Patagonia.

Una sezione del festival, dal titolo FOCUS: IRAN, NODO ALLA GOLA, è dedicata alla persecuzione degli omosessuali in Iran e viene inaugurata dal documentario di Alessandro Golinelli e Rocco Bernini "Angels on Death Row. The Ebrahim Hamidi's Case". Partendo dal clamoroso caso di Ebrahim Hamidi, un ventunenne condannato a morte (e a rischio di lapidazione), il film ci parla del triste destino dei gay che sono stati impiccati, il contesto sociale e politico di tali atrocità (comprese le numerose impiccagioni di minorenni), la dolorosa, rischiosa, umiliante esistenza clandestina dei gay. Impressionanti immagini di esecuzioni e di torture, le commoventi ricostruzioni delle vite troncate delle vittime, la silenziosa lotta di liberazione dei giovani iraniani, delle donne, dei gay. Interviste e testimonianze d'eccezione: Mohammud Moustafei, avvocato di Ebrahim Hamidi e Sakineh; un giovane omosessuale che vive in Iran, Drewery Dyke responsabile dell'Iran per Amnesty International, il prezioso contributo di Peter Tatchell, attivista inglese per i diritti umani. Il film è stato realizzato in collaborazione col Torino GLBT Festival.

Un'altra sezione del festival, dal titolo FOCUS: OMOFOBIA, L'ODIO MANGIA L'ANIMA, presenta sei film molto istruttivi e accattivanti, tra i quali segnaliamo l'interessantissimo "Beauty and Brains" di Catherine Donaldson con la storia di uno spettacolo itinerante organizzato dal fondatore del movimento gay nepalese. Il Nepal, montagnoso paese dell'Asia Centrale, è una repubblica da soli 5 anni, e sta attualmente consultando la comunità LGBT per redigere una nuova costituzione che comprenda anche i diritti dei gay e del "terzo sesso" (la denominazione nella quale i transgender locali si riconoscono).

Una sezione speciale è dedicata ai gay e al mondo della moda, FOCUS: THINK PINK!, NON SOLO MODA, con, tra gli altri, un omaggio a Veruschka von Lehndorff col film "Veruschka: A Life for the Camera" di Bernd Böhm e Paul Morrissey. Veruschka è stata considerata per lungo tempo, tra le donne più belle al mondo, dal '65 comincia a lavorare sulle "trasfigurazioni", body art ante-litteram, dove il trucco si trasforma in vera e propria pittura sul suo corpo: donna-felino, serpente, pianta, minerale, idolo africano sino a divenire "corpo ossidato" (per Rubartelli, autore del film Stop Veruschka e Trulzsch) che sopravvive, immortale, al deterioramento che il tempo lascia sugli oggetti.
Da non perdere in questa sezione il doc "L'amour fou" di Pierre Thoretton sulla storia d'amore tra Yves Saint Laurent e Pierre Bergé, una relazione durata cinquant'anni tra due personalità complesse, una spalla dell'altra, tra grandi successi e momenti difficili.

Una sezione di film, tutti di primissimo piano, è dedicata all'universo lesbico, OPEN EYES: LESBIAN ROMANCE, EROS, HAPPY END E UN PO' DI HUMOUR con titoli imperdibili come "Affinity" di Tim Fywell, "Elena Undone" di Nicole Conn, "I Can't Think Straight" di Shamim Sarif, "Leading Ladies" di Daniel Beahm e Erika Randall Beahm, "The Secret Diaries of Miss Anne Lister" di James Kent, "The World Unseen" di Shamim Sarif

Fedele all'attualità, anche il Festival gay di Torino rende omaggio ai 150 anni della Repubblica italiana con la sezione VINTAGE ITALIA 150: IL NOSTRO RISORGIMENTO con una serie di film che ripercorrono tappe fondamentali del cinema gay italiano, offrendoci anche un'acuta riflessione sulla nostra realtà sociale e politica. Li vogliamo ricordare tutti: "Bionda fragola" (1980) di Mino Bellei, "Il conformista" di Bernardo Bertolucci, "Dimenticare Venezia" di Franco Brusati, "Marciando nel buio" di Massimo Spano, "Mirna" del rimpianto Corso Salani, "Parigi o cara" (1962) di Vittorio Caprioli, "Quam Mirabilis" (1994) di Alberto Rondalli, "Il Quartetto Basileus" (1981) di Fabio Carpi, "Salò o le 120 giornate di Sodoma" (1975) di Pier Paolo Pasolini, "Senso" (1954) di Luchino Visconti, "Vite di ballatoio" (1984) di Daniele Segre.

Dal programma del 26mo Torino GLBT Film Festival riportiamo un significativo stralcio dall'introduzione del direttore e fondatore Giovanni Minerba:

"La nostra esperienza per un Festival dei diritti.
Questo è un anno importante per l’Italia, per la sua Unità e per il senso di appartenenza e di identità di tutti cittadini italiani.
Il nostro è un Festival di Cinema, che da 26 anni programma Cinema, e che ha l’onore di aver fatto conoscere per la prima volta in Italia, in Europa e qualche volta nel mondo, autori molto interessanti. Di questi, alcuni sono diventati grandi registi: dalla candidatura all’Oscar, fi no a ricevere la leggendaria statuetta nelle prorpie mani. Gus Van Sant, François Ozon, Todd Haynes, Rob Epstein, Jeffrey Friedman, Derek Jarman, Brillante Mendoza, Gregg Araki, Lisa Cholodenko, per citarne alcuni.
E se continuiamo a farlo è grazie a quanti hanno creduto in noi, senza barriere di appartenenza politica e senza paura degli orientamenti sessuali, e che hanno concesso strumenti e risorse contribuendo, anno dopo anno, ad affermare e consolidare un progetto, culturale e sociale, che affonda le proprie radici nel lontano 1986.
È possibile che lo spirito che ha mosso questo sostegno sia racchiuso nell’affermazione che Piero Calamandrei fece in un discorso del gennaio 1955
“La costituzione, è l’affermazione solenne della solidarietà sociale, della solidarietà umana, della sorte comune, che se va a fondo, va a fondo per tutti questo bastimento. È la carta della propria libertà, la carta per ciascuno di noi della propria dignità d’uomo
”.

ALCUNI TITOLI IMPERDIBILI DEL 26mo FESTIVAL GAY DI TORINO

   Four More Years di Tova Magnusson-Norling
  tendenza: GGG
tipologia: Commedia - durata min.: 87
nazione: Svezia
anno: 2010
Sesso e politica. Il quarantenne David, uno dei leader del partito liberale che ha appena perso le elezioni, si sente attratto da un suo collega dell'opposizione socialdemocratica. Ma il problema non è quello che David abbia una bella moglie né tantomeno i patemi di un coming out eccellente quanto il fatto che questo amore riguardi due fazioni politiche contrapposte. Ma il compromesso storico può ...
Sezione: apertura Fuori concorso
2011/04/28 22:00 A1

   80 Days di Jon Garaño
  tendenza: LLL
tipologia: Drammatico - durata min.: 104
nazione: Spagna
anno: 2010
Axun e Maite s'incontrarono alle scuole superiori in un'epoca repressiva quando non era permesso alla loro relazione di andare oltre l'amicizia. Più tardi le loro strade si sono divise: Axun si è sposata ed è andata a vivere in una fattoria in campagna, mentre Maite ha viaggiato per il mondo, ha accettato la sua inclinazione sessuale, e ora, dopo una carriera di successo come insegnante di pianoforte, ...
Sezione:  Concorso L.
2011/04/29 20:30 A1

   Drama di Matias Lira
  tendenza: GG
tipologia: Drammatico - durata min.: 80
nazione: Cile
anno: 2011
Tre studenti di recitazione teatrale, influenzati da un carismatico insegnante che segue le teorie e le tecniche del francese Antonin Artaud, iniziano a confrontarsi con le proprie vite personali, cercando di trovare situazioni ed emozioni reali da portare poi sul palcoscenico. L'ossessiva ricerca, con lo scopo di diventare attori sempre più bravi, li porta ad esplorare i loro lati più nascosti, sorpassando ...
Sezione:  Binari L.
2011/04/29 20:40 A3

   Gun Hill Road di Rashaad Ernesto Green
  tendenza: TT
tipologia: Drammatico - durata min.: 88
nazione: USA
anno: 2011
Il film segue Enrique (Morales), un uomo cresciuto in modo duro nella legge del Bronx, che esce di prigione dopo tre anni. Ritorna da una moglie ormai estranea tentando di riavvicinarla e dal figlio adolescente Michael (Harmony Santana), che sta cercando di realizzarsi come transgender. Michael resiste con tutte le sue forze a un padre che lo vorrebbe vedere "come l'uomo che tutti si aspettano che ...
Sezione:  Concorso L.
2011/04/29 22:30 A1

   Fit di Rikki Beadle Blair
  tendenza: QQQ
tipologia: Drammatico - durata min.: 106
nazione: U.K.
anno: 2010
Una lezione di danza si trasforma in un incontro terapeutico fra adolescenti che si interrogano sulla sessualità e sulla maturità - Un film contro il bullismo omofobico. E' un lavoro brillante e dinamico che mette a dura prova alcuni luoghi comuni. Il film (sponsorizzato da Stonewall) evidenzia i problemi che hanno i vari personaggi col coming out in un gruppo di studenti ed è stato reso disponibile ...
Sezione:  Binari L.
2011/04/29 22:40 A3

   Como Esquecer di Malu di Martino
  tendenza: LLL
tipologia: Drammatico - durata min.: 100
nazione: Brasile
anno: 2010
Julia un'insegnante di letteratura inglese di trentacinque anni che sta scrivendo un saggio su Cime tempestose di Emily Brontë, in seguito alla fine della sua lunga storia d'amore con Antonia, si abbandona ad un periodo tormentato e disperato. La sua vita e i suoi valori si tingono di un'insopportabile malinconia, che le rende difficile un ritorno alla vita normale. Insieme al suo amico gay fuggono ...
Sezione:  Binari L.
2011/04/30 16:00 A3

   Insects in the Backyard di Thanwarin Sukhaphisit
  tendenza: QQQ
tipologia: Drammatico - durata min.: 93
nazione: Tailandia
anno: 2010
In mancanza dei genitori, Johnny (15) e Jennifer (17) sono stati cresciuti dalla loro "sorella" più grande Tanya, una transgender che veste in modo vistoso, mangia e fuma troppo, causando grande imbarazzo ai due bambini. Una famiglia atipica con una situazione densa di problemi che si sviluppa in un crescendo di tensione inesplosa e di surrealtà filtrata con il quotidiano. Tanya, ossessionata dalla ...
Sezione:  Concorso L.
2011/04/30 18:00 A1

   Tomboy di Céline Sciamma
  tendenza: TTT
tipologia: Drammatico - durata min.: 84
nazione: Francia
anno: 2011
C'è senz'altro qualcosa di maschio nella decenne Laure. Si è recentemente trasferita in una nuova zona coi suoi genitori e la sua sorellina più piccola, Jeanne. E' estate e tutti gli altri ragazzi del vicinato stanno giocando all'aperto, solo Laure è sola perchè non conosce ancora nessuno dei suoi coetanei. Ma un giorno incontra Lisa, una ragazza che ha la sua stessa età. Laure lascia credere a Lisa ...
Sezione:  Concorso L.
2011/04/30 20:30 A1

   Cibrâil di Tor Iben
  tendenza: GGG
tipologia: Drammatico - durata min.: 70
nazione: Germania
anno: 2010
Cibrâil, un giovane poliziotto, vive felicemente con la sua ragazza gallerista a Berlino. Apparentemente tutto sembra andar bene, il denaro non è un problema, e Cibrâil è ben integrato nella società nonostante le sue origini turche. Ma qual è la causa delle notti insonni del poliziotto? Una visita del cugino gay della fidanzata stabilitosi da tempo a Roma non sembra turbare il menage, almeno in superficie. ...
Sezione:  Binari L.
2011/04/30 20:40 A3

   Romeos di Sabine Bernardi
  tendenza: TTT
tipologia: Drammatico - durata min.: 94
nazione: Germania
anno: 2011
Lukas ha appena compiuto 20 anni ed è in piena pubertà maschile ? innescata medicalmente col testosterone, poiché alla nascita era una femmina. Pronto per l'azione, deve fare il servizio civile, inizia la sua nuova vita in una grande città, ma le cose non sembrano incominciare molto bene: al suo arrivo scopre che, anzichè essere assegnato a una residenza per giovani uomini, si ritrova in una di giovani ...
Sezione:  Concorso L.
2011/04/30 22:30 A1

   Tierra madre di Dylan Verrechia
  tendenza: LLL
tipologia: Drammatico - durata min.: 62
nazione: Messico
anno: 2010
Il film è basato sulla storia vera della sua protagonista Aidee Gonzalez. Aidee è una danzatrice esotica che lavora nel club di una città di frontiera messicana. Ha avuto una vita difficile, sposata ad un uomo senza valore che la lascia subito sola ad allevare una figlia. Il suo unico sogno è quello di risparmiare abbastanza per potere comperare una casa per lei e la figlia. Aidee diventa amica e ...
Sezione:  Binari L.
2011/05/01 14:15 A1

   Camminando verso di Roberto Cuzzillo
  tendenza: LLL
tipologia: Drammatico - durata min.:
nazione: Italia
anno: 2010
Nello sguardo di Irene si scorge un?ombra che nasconde un oscuro segreto del passato, ma che ancora incupisce il suo spirito e le conferisce un alone di ambiguità dal quale Antonia viene irrimediabilmente attratta. Antonia e Irene vorrebbero amarsi fino in fondo, ma la vita porterà quest?ultima a scontrarsi con un misterioso uomo bosniaco che la costringerà a fare i conti con ciò che le sembra impossibile ...
Sezione:  Binari L.
2011/05/01 18:00 A1

   Bad Romance di François Chang
  tendenza: QQQ
tipologia: Sentimentale - durata min.: 85
nazione: Cina
anno: 2011
Pechino. Uno studente s?innamora di un giovane uomo d?affari che però ben presto si stufa di lui. Una ragazza si divide tra un suo coetaneo e una compagna di classe. Tra vetrine di Versace e suonerie di Lady Gaga, in una Cina sempre più occidentalizzata, gli amori di qualsiasi ?genere? sono bad romance, finiscono male, sono senza speranza. Un melodramma sui giovani della nuova classe media con scene ...
Sezione:  Concorso L.
2011/05/01 20:30 A1

   Muli di Adolfo Alix Jr.
  tendenza: GGG
tipologia: Drammatico - durata min.: 117
nazione: Filippine
anno: 2010
Filippine, 1958. Jun incontra Errol: tra i due nasce un amore (clandestino) che si protrae (anche per via epistolare) per oltre trent?anni, durante i quali Jun ha altre relazioni e s?iscrive al partito comunista, Errol diventa avvocato, si sposa e ha dei figli. Un legame che va di pari passo con gli sconvolgimenti del paese, dittatura di Marcos compresa. Una grande, epica storia romantica, un appassionante ...
Sezione:  Concorso L.
2011/05/01 22:30 A1

   Marine Story, A di Ned Farr
  tendenza: LLL
tipologia: Drammatico - durata min.: 98
nazione: USA
anno: 2010
Il film, ispirato ad una storia vera, fa riflettere sull'assurdità dell'impedimento per gay e lesbiche di entrare nell'esercito americano. Siamo nel 2008 e la guerra in Iraq è in pieno svolgimento. Nel Congresso americano sta crescendo il dibattito sull'abolizione della norma "Don?t Ask, Don?t Tell" (non chiedere e non dire) nel suo 15mo anniversario. Per la decorata Ufficiale di Marina Alex Everett ...
Sezione:  Concorso L.
2011/05/02 20:30 A1

   Rosa Morena di Carlos Augusto de Oliveira
  tendenza: GGG
tipologia: Drammatico - durata min.: 90
nazione: Danimarca / Brasile
anno: 2011
Thomas, un architetto quarantenne danese gay di successo, desidera avere un figlio. Dopo aver ricevuto dal suo Paese un rifiuto alla richiesta di adozione decide di andare in Brasile dove vuole "comprare" un bambino. Lì incontra il vecchio amico e connazionale Jacob che, scettico ma impietosito, gli presenta Maria, una giovane e povera donna, incinta. I due fanno un accordo ma il loro rapporto non ...
Sezione:  Concorso L.
2011/05/02 22:30 A1

   Harvest di Benjamin Cantu
  tendenza: GGG
tipologia: Drammatico - durata min.: 84
nazione: Germania
anno: 2011
Durante la stagione dei raccolti, tutte le braccia della fattoria sono impegnate ogni giorno, compreso la domenica. Il fienile deve sempre essere in ordine. Se una mucca rifiuta il suo piccolo, deve essere nutrito a mano. Marko è un apprendista che lavora in un grande complesso agricolo a Nuthe Urstromvalley, un distretto a una sessantina di chilometri da Berlino. Se supererà l'esame finale, diventerà ...
Sezione:  Concorso L.
2011/05/03 20:30 A1

   Contracorriente di Javier Fuentes-León
  tendenza: GGG
tipologia: Drammatico - durata min.: 100
nazione: Perù / Colombia
anno: 2009
Questo primo lungometraggio del regista Javier Fuentes-León è una insolita storia di fantasmi ambientata sulle spiagge peruviane, con alcune similitudini alla vicenda di Brokeback Mountain.E' la storia di Miguel, un pescatore che nasconde la sua omosessualità dietro il paravento di un matrimonio felice con una moglie che lo ama e che sta aspettando un figlio. Segretamente Miguel porta avanti una ...
Sezione:  Fuori concorso
2011/05/03 22:30 A1

   Richiamo, Il di Stefano Pasetto
  tendenza: LLL
tipologia: Drammatico - durata min.: 93
nazione: Argentina / Italia
anno: 2010
La passione travolgente di due donne italiane a Buenos Aires. Lucia e Lea, le loro vite appese, i loro legami incerti. Due donne di diversa generazione, dalle attitudini opposte, in un viaggio iniziatico che le porta letteralmente ?alla fine del mondo?. Nella selvaggia immensità patagonica, alle prese con una barca malridotta e con i rispettivi segreti, ballando un tango che ribalta ruoli e convinzioni, ...
Sezione:  Binari L.
2011/05/03 22:40 A3

   You Should Meet My Son! di Keith Hartman
  tendenza: GGG
tipologia: Commedia - durata min.: 88
nazione: USA
anno: 2010
Mae (JoAnne McGee) è una madre del Sud che ama e cerca solo il bene per il proprio unico figlio Brian (Stewart Carrico). Mae e sua sorella Rose (Carol Goans) invitano ogni venerdì sera una nuova ragazza single della città nella speranza che piaccia a Brian che invece porta sempre con sè un suo "amico speciale e compagno di stanza". Finalmente un giorno, grazie all'aiuto di un articolo dal titolo ...
Sezione: chiusura Fuori concorso
2011/05/04 22:00 A1

Commenti:

Inserisci commento (solo utenti registrati e loggati - per registrarsi) :

(1795)

~~~ pubblicità ~~~

LEGENDA
Cliccare sul titolo o sulla locandina per vedere la scheda del film dove potete votare o inserire un vostro commento
TENDENZA: G= film con qualche rifer.to Gay ; GG= con una storia Gay ; GGG= completamente Gay ; GGGG= cult Gay
Lo stesso per: L= Lesbico ; T= Trans ; Q= Queer, misto LGBT
CRITICA: = scarso ; = interessante ; = ottimo ; = capolavoro
E' consentita la riproduzione del materiale originale del sito, purchè ne venga citata la fonte e l'autore
CHI SIAMO - PER BUGS, SUGGERIMENTI, CORREZIONI O COLLABORAZIONI SCRIVI AL WEBMASTER