Accedi

Il gruppo

Il gruppo
  • Tendenza LGBT L
  • Voto

Cast

Il gruppo

Nel 1933, terminati gli studi e conseguita la laurea, otto ragazze americane si allontanano dal collegio: Lakey, Dottie, Priss, Polly, Kay, Pokey, Libby ed Helena. Benché le attitudini e le attività di ciascuna ragazza le porti ad abitare in città diverse, occupandosi in differenti settori della sconvolta vita americana, la loro amicizia, che le univa durante gli studi e le rendeva membri di un singolarissimo ed invidiato “gruppo”, non termina. Le otto ragazze incominciano a collezionare i loro primi errori, le prime disfatte personali . Kay sposa un giovane commediografo, vanitoso, cinico e donnaiolo che presto l’abbandona. Dottie, dopo una breve avventura con un pittore, diventa la rassegnata moglie di un ricco industriale petrolifero. Lakey (Candice Bergen), omosessuale, va a vivere con una baronessa tedesca (uno sguardo franco e obiettivo su personaggi lesbici, inusuale per l’epoca, che provocò notevole scandalo). Priss sposa un ambizioso pediatra che successivamente si serve del loro bambino per i propri esperimenti pedagogici. Libby, diviene una scrittrice sempre più acida e pettegola. Polly, dopo una infelice esperienza amorosa, sposa un serio collega di lavoro. Pokey, ricca e di docile carattere, diventa una felice madre di una numerosa prole, mentre Helena, la più solerte del “Gruppo”, cerca di tenere unite, anche se da lontano, le amiche. E’ difficile e sarà il dolore per il primo lutto a riunirle…

Condividi

Un commento

  1. Finalmente sono riuscita a procurare e vedere questo film. Molto bello.. Candice Bergen si vede pochi minuti, ma è affascinante e sciccosa! Le varie storie delle protagoniste del gruppo sono ben fatte e rappresentano diverse umanità con caratteristiche ben precise.. Il riferimento lesbo, sebbene non molto approfondito, per l’epoca fu coraggioso..

Commenta